Esteso? Non ti temo! - Guida alla sopravvivenza per neofiti

Esteso? Non ti temo! - Guida alla sopravvivenza per neofiti

Community

09/02/2020

Francesco Bellini

Ciao a tutti ragazzi e bentornati in un nuovo articolo! Per chi si fosse perso la notizia, Venerdi 31 Gennaio abbiamo avuto un importante update alle Policy di gioco: l'Esteso è stato ufficilizzato anche per l'Italia. Cosa vuol dire? Che d'ora in poi avremo ben 3 formati: Blocco Italiano, Esteso e Advance, che sarà un punto di incontro tra i due. Ricordiamo, inoltre, che col tempo il formato Italiano cesserà di essere utilizzato, per fare posto all'Advance e avvicinare sempre di più il gioco all'Esteso. Io sono gasatissimo per questa novità e voglio subito iniziare a giocarci, ma... come? Beh, proviamo a capirlo insieme!

NB: I seguenti consigli sono frutto della mia esperienza e potrebbero non essere l'opzione ottimale.

Da dove cominciamo?

Innanzitutto, tentiamo di capire quali sono le carte che potremo utilizzare. Per regolamento, le carte legali sono tutte quelle stampate in italiano in lingua italiana e tutte quelle non stampate in italiano in lingua inglese o francese, a patto di poterne fornire una traduzione (in Inglese è più che sufficiente, essendo una lingua diffusa e universale). Perché una traduzione? Perché dobbiamo essere in grado, in caso di una disputa, di fornire un chiaro esempio delle abilità e dei dettagli di ogni carta. Quindi, potremo utilizzare le carte da BT01 a BT04 più altre varie espansioni sia in Inglese che Francese. Cosa conviene utilizzare? In generale, le carte francesi hanno un prezzo più contenuto, quindi potrete reperirle risparmiando qualcosa. Personalmente, non amo l'idea di avere le carte in Francese nella mia collezione, preferendo averle in Inglese, ma considerando il prezzo, non vedo perché non essere aperto anche a quelle francesi.

Cos'è il Dragon Brawl 04?

Se volete approcciarvi all'Esteso e non avete esperienza, come me, sicuramente avete sentito parlare di questo fantomatico Dragon Brawl. Esso non è altro che un'espansione molto particolare che, in lingua Inglese, è andata a ruba, visto il quantitativo di carte fortissime e giocatissime in diversi mazzi che l'espansione proponeva. Insomma, tante carte di valore e utili per la loro efficacia in gioco. Tuttavia, non disperate: nonostante in Inglese sia diventato irreperibile ad un prezzo umano, in lingua Francese avremo un'utilissima ristampa sotto forma di Expansion Set, che includerà varie carte sia del Dragon Brawl 04 che dell'ultimissimo Expansion Set, che include i Leader Surge, cioé quelli bi-colore. Potete trovarlo qui.

La scelta del mazzo

Per quanto riguarda la scelta del mazzo che giocherete in un formato inesplorato, i miei consigli sono due, a seconda dell'approccio che intendete avere nei confronti del gioco. Se volete divertirvi e giocare nuove combinazioni di carte, il mio consiglio è quello di scegliere un Leader o una base di carte che vi piacciono, sia di Blocco Italiano che di Esteso, da cui partire. Con il Leader è più semplice, perché è una carta sola, mentre per la base di carte, la difficoltà più grande sarà capire quali sono quelle utilizzabili in Esteso. Ad esempio, archetipi come Android 13 o Lord Slug sono gettonati all'estero, mentre in Italia abbiamo visto meno supporto per questi Leader. Anche qui, però, non bisogna disperare: per facilitare le cose, il secondo approccio è molto utile. Ovviamente, è più indicato per chi vuole giocare a livello competitivo, ma può essere un buono spunto per tutti. L'approccio consiste nell'analizzare il metagame attuale del formato e partire dai mazzi più utilizzati ed efficaci. Così facendo, potremo avere un'idea su quali sono le carte migliori e più utili per rendere solido un mazzo a livello generale! Accostando queste "staple" allo stile di gioco e alle carte che vogliamo utilizzare, possiamo solidificare una base che a primo impatto sembrerebbe debole e rendere giocabili Leader che altrimenti non vedrebbero gioco.

Come possiamo fare tutto questo? In generale, io faccio riferimento a 3 fonti: la prima, forse la più autorevole delle tre, è DBS-Decks. Si tratta di un sito web che non solo funge da Database per le carte ed i mazzi, ma fornisce anche delle dettagliate analisi sul metagame. Nella schermata principale, potremo vedere sia i Leader in tendenza che le carte, tra cui spiccano sia carte di Blocco Ita che di Esteso (Vegeta, il Crudele è forte anche se si chiama Vegeta, the Cruel - ndr.). Ovviamente ci sono carte che non conoscerete, ma avrete modo di imparare a conoscere. Ma non è finita qui: oltre alle classiche funzioni, quali Card Database, Deck Database e Deck Builder, ne avremo una dedicata al Metagame, con gli ultimi deck che hanno ottenuto risultati ottimi, e una agli Eventi, dove troveremo la lista e l'analisi degli eventi, incluse le Deck List. Insomma, come sito è formidabile e io lo trovo utilissimo per avvicinarsi al Bloco Esteso!

La seconda fonte è YouTube. Il buon vecchio tubo ha sempre qualche asso nella manica e questa non è un'eccezione: Deck List, discussioni di meta e partite registrate sono la normalità e dovete solo trovare i canali che vi piacciono di più per seguirli!

Ultima fonte, ma non per importanza, è Facebook. Oltre al gruppo italiano ufficiale dove poter avviare discussioni anche con i Player più esperti, possiamo trovare quello inglese e svariati gruppi dedicati a singoli personaggi (ad esempio, un gruppo per i giocatori di Broly nelle sue varie forme). Insomma, le possibilità sono tantissime, bisogna solo capire come sfruttarle!

Menzioni onorevoli?

Ci sono delle carte con cui noi Italiani non siamo familiari che sono veramente fortissime. Un esempio lampante è Toppo, Righteous Aid.

Contro:Attacco che pagheremo 2 nel turno dell'avversario, ma dovremo scartare una carta in cambio, ci permetterà di negare l'attacco. Inoltre, per il resto del turno l'avversario non potrà più attaccare, a meno che non mandi due carte dalla sua mano nell'area degli Scarti per ogni attacco. Se siamo abituati a un rosso molto aggressivo nel nostro formato, in Esteso esso è invece molto vario. Un altro esempio è SS Vegeta, Exploiting Weakness.

Costo 5, costerà 2 in meno se il nostro Leader sarà rosso e la potremo giocare come Contro:Giocata. Quando la giocheremo, potremo scegliere tutte le carte Combattimento dell'avversario e dare a tutte -20000 Potenza per il resto del turno. Inoltre, se sarà il turno del nostro avversario, potremo donare +5000 potenza al nostro Leader per tutto il turno. Molto forte, versatile e orientata verso il Control.

Un'altra carta fenomenale è Great Ape Bardock, Raider's Warcry.

20000 potenza e Doppio Colpo a costo 4. Tuttavia, se il nostro Leader sarà giallo, potremo giocarla alla fine di un combattimento in cui l'abbiamo usata come Combo (costo 2 + 10000 potenza di combo). Inoltre, quando la giocheremo, pescheremo una carta e potremo mettere una carta Combattimento dell'avversario in modalità spossata. Carta micidiale, aggressiva e velocissima. Inutile la sfilza di Deck che la sfruttano.

Un altro esempio di carta utile e forte è Hidden Potential.

Nonostante sia la prima e ultima Extra che vedremo, ha un effetto decisivo. A costo 2, come Contro:Giocata, annullerà la carta Combattimento dell'avversario, a patto che sia di costo 4 o inferiore. Inoltre, potremo riattivare un'energia verde o blu. Insomma, costo contenuto, Contro:Giocata forte e un'energia riattivata si sposano in un formato in cui il verde / blu è una combinazione di colori molto popolare.

Torniamo a un'altra carta combattimento, cioé Piccolo, Assimilated Ability.

Costo 4, 20000 potenza e Barriera. L'effetto è letale: come Attivazione:Combattimento, una volta per turno con Legame 2, potremo scegliere una carta Combattimento dell'avversario di costo 5 o inferiore e mandarla KO. Se lo faremo, potremo pescare una carta. Così tanto valore associato a Barriera rendono Piccolo una delle carte più forti che il verde può vantare.

Insomma, abbiamo visto diverse carte che fanno la differenza (e quasi tutte si trovano nel Dragon Brawl 04) e che sicuramente potranno potenziare incredibilmente il vostro mazzo.

Il mio consiglio?

Prima di buttarvi sulle spese folli tra i vari siti di compravendita di carte, pensate bene a cosa volete giocare. Riflettete sulle carte, così da non fare acquisti di cui potreste pentirvi. Ad esempio, io ho un mazzo Broly / Broly, la Minaccia Risvegliata in Blocco che mi piace molto, ma che non ha quella spinta in più che gli servirebbe per diventare micidiale. Tuttavia, in Esteso ci sono delle carte che lo renderebbero... beh, ne parleremo in un prossimo articolo!

Per oggi è tutto, spero che i consigli siano stati utili per voi, cari lettori!

Ecco qui i nostri social, dove potete contattarci:

Youtube: "https://www.youtube.com/user/duelistit"
Instagram: "https://www.instagram.com/dbs_cardgame_it/"
Facebook: "https://www.facebook.com/groups/221751241744471/"
Telegram: "
https://t.me/dbscardgameita"

O in alternativa alla nostra mail "redazione@dbs-cardgame.it". Per opinioni, consigli o molto altro non esistate a contattarci!

Anche oggi abbiamo finito, ci vediamo presto!